Vai al contenuto

La Leccia, il cui nome scientifico è Lichia Amia è un pesce d’acqua salata appartenente alla famiglia delle Carangidae, è un pesce massiccio e un predatore perfetto grazie anche alla sua conformazione fisica: le due pinne opposte e simmetriche, la sua grande bocca a punta e le mascelle possenti. Si tratta anche di un pesce difficile da pescare in quanto molto intelligente rifiuta le esche se non sono ben presentate. In primavera inizia ad avvicinarsi alle coste per la riproduzione, il periodo perfetto per pescarlo è dunque tra la primavera e l’autunno. Molto ghiotto di cefali, si spinge a volte anche oltre le foci dei fiumi in cerca delle sue prede preferite.

Il sapore delle sue carni è molto delicato, simile a quello della ricciola e ben si presta per sughi, zuppe, ragù e preparazioni al forno. La sua forma a losanga e il suo colore argentato che può virare a seconda delle acque che vive verso il blu o il verde, rendono la Leccia un pesce molto conosciuto e pescato. E voi, volete provarne il sapore?